Il cuore è una pompa by Gianfranco Pampaloni

| 5 comments
More:

Il cuore è una pompa by Pampaloni

Italian silversmith Gianfranco Pampaloni celebrates Valentine's day by piercing a real heart with a solid silver arrow and hanging it in the window of his Florence shop. 

Il cuore e una pompa by Pampaloni

The installation features the inscription "Il cuore è una pompa" (the heart is a pump) and a selection of Pampaloni's silver jewellery suspended around the organ.

Il cuore e una pompa by Pampaloni

Here are some more details from Pampaloni (in Italian):


Basta, IL CUORE è UNA POMPA!

Per festeggiare la festa degli innamorati, Pampaloni, lo storico argentiere fiorentino propone un'immagine speciale che parla col “cuore”. La vetrina della boutique che si trova a due passi di Via Tornabuoni, in Via Porta Rossa 99 r, colpisce al cuore con una provocazione pulp in chiave ironica, mettendo in vetrina un cuore trafitto da una freccia rigorosamente d’argento, per comunicare il semplice concetto: “Il cuore è una pompa”.

Diversi i pezzi proposti da regalare alla “nostra metà”.

Per donna la collezione di gioielli: i pendenti a forma di cuore da disegno del 1602 di Giovanni Maggi; Crops, oppure quella in oro e argento disegnata da Alberto Zorzi.

Per le più giocose: divertenti i bracciali ricavati da forchette oppure ironici accessori tra cui collane, anelli e bracciali “bottle tops”, ovvero tappi di bottiglia con lacci colorati firmati Pampaloni e non solo.

Per uomo a scelta nella bella varietà di gemelli, ma quella ad hoc per San Valentino quelli a freccia.
Per due: coppia di bicchieri sbalzati, ripresi da originali tedeschi del XVII secolo; oppure i due stravaganti vasi - scultura disegnati da Nigel Coates, uno a forma di donna e l’altro a forma di uomo, felici perché con la coda!

Pampaloni Via Porta Rossa 99 r

Il punto vendita Pampaloni si è trasferito da qualche mese in Porta Rossa, non a caso, Pampaloni ha scelto come sede l’Antica Libreria Baccani, a due passi da Tornabuoni. Interessante liason tra la collezione Autori e pubblicazione ad hoc, per non perdere l’originale continuità con carta e libri. Tra boiserie e mezzanini della vecchia libreria del palazzo cinquecencentesco, spicca la luce della Bichierografia, collezione di vasi e calici, nata da inediti disegni del ‘600. Conservata la storicità del posto e la fascinosa atmosfera creata dall'usura del legno e dalle antiche vetrine in ferro battuto.


See also:

.

Love in the City
by Anke Weiss
Shop window installation
in Geneva
Shop window installation
in Tokyo
  • Major Bummer

    No Valentine's Day for the animal that died for supplying the heart…

  • reinierdejong

    shock art is so nineties…

  • strawdog

    oh, come on. stop whining. the animal probably didn't die for this shop installation.

  • Gytis Vaitkevičius

    beeing shocked by this is so 90-ies :)

  • hahn

    It'd be cool if it were a butchers. It wasn't.